Nuoto: I 3 Stretti del Mediterraneo del Dott. Esposito

Scritto in Eventi | 08 giugno 2012

Colui che vive con i piedi ben piantati sulla terra ferma, riuscirà mai a comprendere quella sana ebbrezza che coglie il marinaio dopo il primo miglio in mare aperto?  

Il Central Fitness Club, con il suo Manager Ernesto Lupacchio, è pronto ad accompagnare il Dott. Raffaele Esposito, nato a Sorrento nel 1951, pluri campione di nuoto, nella grande e spettacolare avventura “No Limits”, dell’attraversamento, in più o meno 20 giorni, dei “3 Stretti del Mediterraneo”.

Prima della partenza per una sfida eccezionale, mai provata prima da nessuno della sua categoria, il Doc, così chiamato dagli amici, spiega:

A volte penso, che oggi forse non sarei a preparare questa impresa, se nel lontano 1979 i fratelli Maresca del camping “I Pini”, non avessero aperto la prima piscina in Penisola Sorrentina. I primi anni, sono stati anni di nuoto fine a se stesso, poi con lo scoprire il mondo del Nuoto Master e le prime gare nazionali, insieme all’entusiasmo del nostro allenatore ed atleta di Triathlon Tommaso Violano, allora,  è nato il sogno di salire qualche volta su un podio e… E allora gli allenamenti finalizzati e l’impegno hanno portato a svariati successi in gare nazionali fino a vincere diversi Titoli Nazionali U.I.S.P.  e F.I.N.

Solo l’anno scorso ho vinto: • Campionato Italiano di categoria nei 400 misti • Campionato Italiano di Fondo (5000 mt) in acque libere • Campionato italiano FIN di FONDO e quello di MEZZOFONDO • COPPA BYRON a Lerici. Quest’anno, invece, voglio qualcosa di diverso, qualcosa che sposti l’orizzonte ancor  più in là: L’obiettivo…la sfida…il sogno…ecco la grande motivazione dei miei duri  allenamenti, in piscina, a mare e in palestra. Nuotare è la mia vita…e nuotare in mare aperto, e chissà, accompagnato come è già successo in altre traversate, da delfini o orche è adrenalina pura, è vivere la natura e il mare come mai avrei immaginato.

Pertanto l’obiettivo è quello di: Nuotare in meno di un mese i 3 stretti del Mediterraneo!

1. Il 15 luglio il “Bosphorus Cross Continental” (6,6 km), 1000 nuotatori di tutta Europa che ad Istanbul gareggeranno nell’attraversare lo stretto del Bosforo, dalla sponda asiatica a quella europea. 2. Intorno al 23 luglio (condizioni meteo e correnti permettendo) lo “Stretto di Gibilterra” (16 km), da nuotare in solitaria dalla sponda spagnola a quella marocchina. 3. Infine il 5 agosto lo “Stretto di Messina”, insieme a nuotatori italiani ed europei, in una gara del Campionato di Fondo della F.I.N. (Federazione Italiana Nuoto).

Ecco due siti per seguire le traversate: BOGAZICI – Bosphorus Cross Continental ACNEG – Asociacion de cruce a nado del Estrecho de Gibraltar.

Il Central Fitness Club e l’A.S.D. Sorrento Triathlon, sono sempre presenti nelle grandi imprese, e, dopo il Campionato del Mondo di Ironman di Tommaso Violano, il primo atleta campano nella storia a qualificarsi per i Mondiali alle Hawaii, ora sostengono, insieme al Comune di Sorrento, il Dott. Esposito, perché anche lui sia il primo nella storia, per la sua categoria, a compiere questa magnifica impresa. Forza Doc!!!

Ernesto Lupacchio