Il tuo benessere, nelle tue mani

Scritto in La rubrica di Ernesto | 28 febbraio 2006

Il Reiki è una disciplina giapponese di rilassamento, che si basa sul riequilibrio dei centri energetici ( Chakra ) presenti nel corpo umano, animale e vegetale.
Ogni essere vivente possiede, infatti, oltre al corpo fisico, un corpo spirituale ed uno energetico che, riequilibrati tra di loro, producono di riflesso un effetto di benessere generale.

Riscoperto alla fine del 19° secolo dal dott. Mikao Usui, il Reiki, formato dalla parola “Rei”, energia universale e “Ki”, energia vitale, fu da lui tramandato ad una discendenza di Maestri.
Dopo il Giappone e l’ America, , il Reiki ha trovato, anche in Europa, alla metà del 20° secolo, la sua diffusione.

L’apprendimento del Reiki si sviluppa in tre livelli; i corsi di primo e secondo livello si articolano ognuno in un seminario di due giorni, solitamente nel week end, dove a tutti consiglio di partecipare,  mentre il terzo livello è una scelta che va fatta con amore e dedizione e, si raggiunge dopo due anni di studi, in cui l’allievo frequenta corsi periodici e segue costantemente il Maestro durante le sue attività, corsi e seminari.

Nei corsi di primo livello, attraverso le armonizzazioni energetiche, insegno ai miei allievi a  canalizzare l’energia e a trasmetterla a se stessi e agli altri, attraverso il semplice tocco delle mani.

Con l’esperienza acquisita in sei anni di studio e di insegnamento, ho potuto constatare che
tutti possono godere degli effetti benèfici del Reiki, senza alcuna eccezione: uomini, donne, anziani, bambini, nonchè i nostri animali domestici e le nostre piante, ma la cosa importante è che tutti possono diventare terapisti Reiki.

Il Reiki stimola il nostro sistema immunitario ed è di supporto allo stato psicofisico: allevia o guarisce cefalee, mal di schiena, dolori mestruali, depressione, insonnia, attacchi di panico, stati d’ansia…
Durante il trattamento base, il terapista Reiki, poggia le mani in vari punti del corpo del paziente che, sdraiato, completamente vestito, riceve per circa un’ora la benefica e rilassante Energia Reiki.
Con l’autotrattamento, si ripercorrono sul proprio corpo le stesse posizioni, per ripristinare l’equilibrio dei centri energetici.

Varie sono le reazioni al trattamento Reiki, come varie sono le problematiche per le quali ci si sottopone al trattamento stesso, ma un effetto comune è il totale rilassamento.

Il Reiki è benessere e si propone un unico ma importante obiettivo: essere di supporto alla nostra vita.